domenica 26 settembre 2010

FICTION PLANE

Qualche giorno fa stavo guidando e l'autoradio era sintonizzata su Virgin Radio. La musica era giusto un piacevole sottofondo in quanto la mia concentrazione andava principalmente alla strada come è giusto che sia.

Passava un brano gradevole, orecchiabile che per sonorità mi ricordava vagamente qualcosa (non ricordo bene cosa) dei Biffy Clyro, gruppo che ha accompagnato i Muse nel loro ultimo tour europeo compresa la data torinese alla quale ho assistito.

Incuriosito prestai attenzione a quel che diceva il Dj a fine brano scoprendo che il gruppo in questione si chiama Fiction Plane e nulla ha a che spartire con i sopra citati Biffy Clyro. La curiosità più grande è che il cantante/bassista del gruppo è Joe Sumner, figlio di cotanto padre in arte conosciuto come Sting.
Il DJ sottolineava la somiglianza del timbro vocale del ragazzo con quella del padre ma il brano era ormai andato e io non ci avevo fatto attenzione.

A casa, tornatami in mente la cosa, sono andato su Youtube per controllare la storia della somiglianza. Non sono riuscito a trovare lo stesso brano passato in radio (non subito almeno) e mi sono imbattuto in uno di quei video a immagine fissa intitolato "Two sisters". Era impressionante. Non avendo immagini in movimento a disposizione mi ero convinto che il pezzo fosse cantato proprio da Sting.

Ho cercato meglio e ne ho trovato una versione live. Ascoltate il figlio di Sting.

Fiction Plane - Two sisters.

1 commento:

  1. Caspita, è vero! In alcuni punti è proprio uguale..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...