mercoledì 16 novembre 2011

INDOVINA LA LOCANDINA 6

Bene, bene!

Questa volta ho voluto mischiare un po' le carte in tavola e farvi lavorare maggiormente sull'immagine e molto meno sul colore (infatti l'ho tolto quasi del tutto).

Nel percorso di elaborazione dell'immagine ho anche tolto il titolo dalla locandina.

Spero che la sfida sia più interessante per tutti voi. Mentre scrivo queste righe e prima di postare la locandina probabilmente Morgana avrà già trovato la soluzione, comunque provo lo stesso a postare che non si sa mai.

Here we go...

















21 commenti:

  1. In questo momento vedo male. Sto usando il mio Netbook Asus Eeepc dentro l'8 Gallery. Non aspettarti miracoli :-)

    RispondiElimina
  2. Ok, si rimanda allora, la palla agli altri partecipanti.

    RispondiElimina
  3. Oggi sono sfigata. Il "mio" sito di locandine è irragiungibile. Forse è andato in vacanza. Ho guardato un altro sito. Niente. Nothing. Nada. Vado a dormire. Buona notte.

    RispondiElimina
  4. E.T. L'extraterrestre

    RispondiElimina
  5. Così è molto meglio ;-) Ahahah!

    RispondiElimina
  6. No, non è nemmeno The Wall. Via con la terza immagine

    RispondiElimina
  7. Questa volta non la riconoscerò neanche quando la vedrò senza filtri :-)

    RispondiElimina
  8. Provo a sparare un titolo: A QUALCUNO PIACE CALDO (soprattutto quando fa freddo)

    RispondiElimina
  9. Minchia lo Zio!

    10 punti.

    Morgana 60
    Zio Robbo 17
    La 7

    RispondiElimina
  10. Bravo Zio!!!

    Firma, io vorrei vedere le altre immagini per guardare meglio i pasticci che hai fatto!

    RispondiElimina
  11. Ammazza! Che c..olpo d'occhio!! ;)

    RispondiElimina
  12. Ti rendi conto di quanto sia impossibile indovinarle, sì?...
    Zio Robbo di certo non fa testo, lui ha poteri magici concentrati sul suo pis...tino senso dell'osservazione (e non dico su cosa l'ha esercitato!...)
    Vediamo se hai fatto i compiti: Che chitarra è quella che imbraccia J. Black? ;)
    ..."questione di feeling"...

    RispondiElimina
  13. Beh, a occhio e senza fare controlli che non ne ho voglia, direi che è la so-called Diavoletto usata da Angus Young.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...