martedì 31 gennaio 2012

A-Z: AA.VV - JOE STRUMMER - THE FUTURE IS UNWRITTEN

Forse è di nuovo tempo. Il terreno non è fertile come una volta ma forse è davvero di nuovo tempo. Perché ascoltando alcuni di questi pezzi qualcosa si muove. Sarà l'energia, sarà il senso diffuso d'ingiustizia o solo la voglia che le cose cambino.

La parola rock, la parola riot, l'espressione I'm so bored with...

Ancora musica da un'opera cinematografica che non ho visto, ovviamente pezzi dal repertorio dei Clash, stralci d'intervista a Joe Strummer, le sue scelte musicali, brani in versione inedita e pezzi provenienti dagli albori della storia dei The Clash.

Voglia di ribellione ma anche tanto altro... gamberi e pecore, rabbia e dolcezza.

Ascoltiamoci Rock the Casbah nella versione di Rachid Taha apprezzata dallo stesso Strummer.



I pezzi inseriti in questa compilation donano all'album una grande varietà di stili e generi, dagli MC5 a Woody Guthrie, da Bob Dylan a Nina Simone.

E ovviamente i Clash.

White Riot - The Clash



White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own
White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own

Black people gotta lot a problems
But they don't mind throwing a brick
White people go to school
Where they teach you how to be thick

An' everybody's doing
Just what they're told to
An' nobody wants
To go to jail!

White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own
White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own

All the power's in the hands
Of people rich enough to buy it
While we walk the street
Too chicken to even try it

Everybody's doing
Just what they're told to
Nobody wants
To go to jail!

White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own
White riot - I wanna riot
White riot - a riot of my own

Are you taking over
or are you taking orders?
Are you going backwards
Or are you going forwards?

4 commenti:

  1. Joe Strummer è uno che mi fa battere il cuore solo a guardarlo in foto.Questo cd è uno zibaldone multicolor che produce suggestioni incredibili.E poi Rock The Casbah rifatta da Rachid Taha è pura goduria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno, il pezzo interpretato da Taha è fantastico, in generale tutto l'album corre che è una meraviglia e contando la difformità di stili non è cosa da poco.

      Elimina
  2. Questa sì che è una combinazione!
    Ho visto il film due sere fa ed ho riscoperto i Clash, dato che non li ho mai calcolato più di tanto.
    Mi riascolto tutti i pezzi, molto molto volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa dei Clash voglio recuperarla anche io

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...