domenica 22 aprile 2012

A-Z: AA.VV. - I LOVE RADIO ROCK

L'appuntamento con questa specie di rubrica etichettata come A-Z nasceva qualche tempo fa per la voglia di proporre la musica che nel corso degli anni mi è capitato di ascoltare. Album di culto (personale ovviamente), ottima musica, semplice intrattenimento, musica di merda, album imperfetti, insomma di tutto un po'...

Decisi di seguire un ordine rigorosamente alfabetico, così per praticità.

Dopo vari mesi ancora non sono riuscito a passare ai veri artisti e siamo ancora impelagati alla voce, che inizia per A, AA.-VV., quella delle compilation e delle colonne sonore.

Devo dire che l'ascolto di queste è a volte un vero toccasana e torno a proporvi la soundtrack di uno dei tanti film che non ho visto. I love radio rock mi dicono sia una pellicola davvero piacevole e se così è la colonna sonora non è da meno. Puro amore per le sonorità rock dei meravigliosi Sessanta.

Ascoltiamoci qualcosa:

Dal 1964 il brano All day and all of the night dei britannici The Kinks.



Dal genio di Burt Bacharach e Hal David un pezzo lasciato al cantante Herb Alpert diventa un piccolo gioiello: This guy's in love with you, registrata nel 1968, raggiunge in breve la posizione numero 1 nella Billboard Top Ten.



A opera dei The Troggs il brano With a girl like you che nel 1966 raggiungeva invece la vetta delle U.K. charts.



Chiudiamo con Yesterday man di Chris Andrews, pezzo che si posiziona "solo" al terzo posto delle classifiche inglesi ma sfonda in Irlanda e Germania.



12 commenti:

  1. Non hai ancora visto I love Radio Rock?????? Devi rimediare subito!!! è un film FANTASTICO (io mi commuovo sempre guardandolo...)!

    RispondiElimina
  2. Mo mi scarico la colonna sonora, così più tardi me l'ascolto mentre vado al lavoro. E inizio a scaricare pure il film, così me lo vedo stasera. KEEP CALM and RADIO ROCK!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi vuole scaricare questa colonna sonora, consiglio di cercare la soundtrack The Boat That Rocked :)

      Elimina
  3. Che sospiro di sollievo: allora ci sono film che nemmeno tu hai visto! Beh, io forse l'ho trovato e forse me lo guardo proprio ora (adesso ci sta una risata diabolica e/o strafatta) ;)
    (ps. visto Manhattan)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è una montagna di roba che non ho visto: film, serial tv e poi libri da leggere, fumetti, musica da ascoltare. Una mareo. Ogni tanto ci si ritaglia del tempo e ci si offre un piccolo piacere.

      Piaciuto Manhattan?

      Elimina
    2. Sì mi è piaciuto, grazie, anche se non mi piace quella vocina balbettante che danno ad Allen..
      (ora alterno il cucito a I love radio rock in tedesco e in italiano, perché i tedeschi numerano i video, gli italiani invece danno i titoli, quindi per capire l'ordine delle scene guardo quelle tedesche, e per capire certi dialoghi guardo quelle italiane se e quando trovo le corrispondenti. E dopo 5 ore, due film visti a bocconcini, e il lavoro di cucito ancora a metà, troverò il film completo in italiano, solo allora, me lo sento)

      Elimina
    3. (falso allarme, solo spezzoni, non ci ho capito molto)

      Elimina
    4. E' un metodo duro per guardare un film. Ora che stanno eliminando lo streaming diventa difficile... chissà se pensano davvero che la gente possa permettersi di andarsi a comprare tutti quei DVD? Mah!

      Elimina
  4. Firma, ma della soundtrack hai solo il primo cd? :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...