venerdì 26 giugno 2015

SANGUE SUL COLORADO

(di Claudio Nizzi e Ivo Milazzo, 1999)

Dopo la parentesi del Texone di Boselli, alla sceneggiatura del Tex formato gigante torna il gigante della sceneggiatura texiana, il prode Claudio Nizzi, questa volta accompagnato ai disegni da uno dei padri di un altro personaggio iconico del west tutto italiano: Ken Parker anche noto come Lungo Fucile.

È ovvio quindi come il disegnatore di turno, il piemontese Ivo Milazzo, si trovi a proprio agio tra gli spazi aperti del Colorado così come tra le strade della cittadina di Silver Creek, realtà mineraria tiranneggiata dai giovani rampolli della famiglia MacLean. Se non si tratta di ranch e terre destinate all'allevamento dei capi di bestiame allora l'oggetto del contendere sono le concessioni minerarie legate alla ricerca dei filoni d'oro. La famiglia di ricchi che detta legge e i poveri cercatori d'oro che resistono alla grande azienda usurpatrice, la Mining Company della famiglia MacLean. Il canovaccio quindi, portato avanti con la consueta scioltezza da Claudio Nizzi, è uno dei più classici dell'epopea western, una successione d'eventi con i quali i quattro pards non possono che andare a nozze. Ciò nonostante il giovane Kit Willer rischierà di finire sulla forca a causa delle prepotenze degli uomini dei MacLean.


La scelta del disegnatore è ancora una volta più che azzeccata, il contributo di Milazzo al mito del Texone è di quelli davvero importanti. Bastano pochi segni e l'uso sapiente dei neri al disegnatore per fissare sulla carta emozioni e stati d'animo, asprezze e dolori, prepotenze e rimpianti. Il tratto di Milazzo è soave e leggero, elegantissimo anche nelle scene più movimentate, questo senza nulla togliere alla buona resa dei momenti più turbolenti della narrazione. Inappuntabile, quasi invidiabile, la maestria con la quale l'artista porta a casa il lavoro e permette alla collana del Texone di aggiungere un'altra tacca preziosissima alla sua storia editoriale.

E' proprio di queste ultime ore la notizia che Mondadori Comics porterà nuovamente in edicola, con un nuovo formato economico simile a quello usato per la riedizione di Hammer, l'intera saga di Lungo Fucile di Berardi e Milazzo, un'ottima occasione per ammirare o riammirare uno dei lavori importanti del fumetto italiano.

2 commenti:

  1. Da collezionista di fumetti apprezzo molto questo articolo. Sono un Bonelliano di ferro ma ho anche altro. Bravo. Bravissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Massimiliano, da un po' di tempo sto recuperando la lettura di tutti quanti i Texoni, se sei interessato sul blog troverai un post dedicato a ognuno di questi, puoi recuperarli tutti cliccando sull'etichetta Texone. Grazie ancora e torna a trovarmi :)

      Elimina

Dai un'occhiata anche a...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...