martedì 13 maggio 2014

LA BUONANOTTE - PINK FLOYD - CYMBALINE

Nell'augurarvi una buona notte...



Pink Floyd - Cymbaline

dall'album Soundtrack from the film More del 1969

2 commenti:

  1. Grazie. Bellissima buonanotte. Uno dei pezzi più affascinanti e sottovalutati dei Pink Floyd.
    E a proposito, l'ultima strofa recita:

    The lines converging where you stand
    they must have moved the picture plain
    the leaves are heavy round your feet
    you hear the thunder of the train
    suddenly it strikes you
    that they're moving into range
    and Doctor Strange is always changing size.

    "E il Dottor Strange continua a cambiare dimensione."

    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero, sono andato a rileggermi il testo criptico proprio ieri sera :)

      Elimina