venerdì 3 settembre 2010

LE COSE CHE...

...vi fanno incazzare.
Questo post ha origine da un fatto preciso. Da tempo pensavo di cambiare PC. Il mio comincia a essere vecchiotto, poca memoria, macina e macina.
Ultimamente, frequentando un po' di più il mondo dei blog, mi capita di imbattermi in pagine sempre più pesanti.
Non parliamo poi di Myspace. Per postare il video dei Neurz ho dovuto sudare le proverbiali sette camicie. Pagine pesantissime per il mio computer, altro che grafica stancante :)
Il giorno dopo ho letto a fatica (sempre causa pagine pesanti, non per altro) sul blog Radio Nowhere un resoconto di un'interessante scambio d'opinioni sulla musica dei Pink Floyd. Volevo dire la mia. Niente da fare, tutto inchiodato.
Ho valutato un potenziamento di memoria ma il gioco non valeva la candela. Bene, valuto varie offerte e decido di cambiare computer.
Negozio di fiducia, un paio di giorni d'attesa per assemblarlo, spesa contenuta, non il meglio in assoluto ma un deciso passo in avanti.
Già pregustavo la velocità con la quale avrei potuto gestire il mio blog e soprattutto quella con la quale sarei potuto intervenire su pagine altrui.
OK. Mi chiamano. "Il Pc è pronto, venga a ritirarlo".
Ci vado, pago.
Con la massima cura lo sistemo e installo il sistema operativo.
Primo errore. Subito. Schermata blu maleaugurante.
Riprovo. Windows 7. Questa volta l'installazione riesce. Installo i vari driver.
Apro una finestra. Errore. Apro gli scacchi. Errore. Comicio a incazzarmi. Installo i driver del modem. Errore. Un file di testo. Errore. L'incazzatura sale, comincio a sudare. Mi alzo e vado ad aprire la finestra ma porcaputtana errore.
Bene, torno a Xp. Si va sul sicuro. Formatto tutto, 250 g di HD interno quindi neanche tanto velocemente. Xp ha sempre funzionato, lo uso da una vita, figurati.
Formatta, estrae i file, riavvia il PC. Ci siamo quasi.
Errore nel sistema operativo. Ma come? l'ho sempre usato. Che cazzo.
Rifaccio tutto. Tutto uguale.
Chiamo il negozio, spiego la cosa, reimpacchetto il PC e domani lo porterò indietro.
Morale della favola: vi sto scrivendo dal mio caro vecchio PC lento come una lumaca che traina una tartaruga (delle Galapagos).

Realizzo che, tra i problemi più o meno quotidiani, i casini al PC sono una delle cose che più mi mandano in bestia.

Qui parte il sondaggio, tralasciando rapporti umani e massimi sistemi, quali sono le "piccole" cose che vi fanno incazzare?

7 commenti:

  1. Tralasciando i rapporti umani è difficile: penso che la maggior parte delle cose che mi fanno incazzare siano quelle che fanno le altre persone :D
    Tipo quando torno a casa e trovo i sacchetti della spazzatura del vicino sul pianerottolo (specialmente se li trovo la sera e il mattino dopo esco e sono ancora lì).
    Oppure quando in macchina qualche demente mi taglia la strada e a fronte delle mie proteste invece di scusarsi si incazza! Allora vado proprio in bestia. No, anche questo rientra nel settore rapporti umani..uhm, fammi pensare..
    quando scrivi una roba al pc e non salvi (testate al muro), oppure quando apri "n" finestre di siti internet e ti si pianta il browser, così devi andare a riprendere di nuovo tutti i link.
    Quando torni a casa infreddolita sognando solo di farti una doccia bollente e scopri che lo scaldabagno si è rotto, ecco, lì oltre all'incazzatura mi viene proprio da piangere.
    Idem quando quelli della smat chiudono l'acqua nel tuo isolato per lavori e tu non lo sapevi quindi non hai neanche un bidoncino di scorta.
    Quando mezzo secondo dopo aver fatto partire la lavatrice ti accorgi di aver dimenticato di metterci un capo che volevi lavare (e ovviamente non puoi fermarla).
    Quando va via la luce o parte il canale del digitale mentre stai guardando uno dei tuoi film preferiti.
    Quando hai appena finito di chiudere a chiave la porta di casa e realizzi di aver dimenticato di prendere una cosa (cellulare, chiavi della macchina, ecc.) peggio ancora se te ne ricordi solo quando sei già in fondo alle scale.
    Quando fai qualche incidente idiota con la macchina (una volta ho spaccato il lunotto posteriore con il manubrio della mia bici..in garage).

    p.s.: bello il nuovo look!

    RispondiElimina
  2. A me fa incazzare questo tuo nuovo look da ricchione...ma dico io, era tanto bella la grafica di prima...faceva venire male agli occhi a un sacco di gente!
    Come sai, a me fa incazzare tutto...TOLLERANZA ZERO...se parliamo di piccole cose, mi fa incazzare chi mi cerca sul cellulare e se non rispondo (perché sto scrivendo o perché sono in bagno) quando richiamo lo scocciatore non risponde...chi non risponde agli sms o alle e-mail...chi risponde a una mia domanda con un'altra domanda...chi puzza perché non si lava...le zoccole (non quelle di fognatura) che fanno le zoccole ma se le chiami zoccole fanno pure le stizzite...i libri di Moccia e Fabio Volo (e Faletti)...chi legge i libri di Moccia e Fabio Volo (e Faletti)...la televisione...i non fumatori aggressivi...chi mi chiede cosa mi fa incazzare...

    Zio Robbo

    RispondiElimina
  3. Sei un coglione. Ci stiamo pisciando addosso dalle risate, cretino! Questo commento concorrerà per il premio a "Commento più divertente dell'anno" e tu nella categoria "Cretino dell'anno". Non dovresti avere problemi a vincere, almeno nella seconda categoria.

    RispondiElimina
  4. TANTO TUONO' CHE PIOVVE
    Finalmente c'è una nuova grafica. Necessita ancora di qualche miglioria ma sembra decisamente meno stancante. Non ero convintissimo ma pur di non sentire più Enrico questo e altro.
    Ringrazio Laura per i complimenti (anche perchè visto quel che ha scritto sopra non vorrei farla incazzare) anche se il merito è più di mia moglie che mio. L'occhio grafico di casa è il suo.

    RispondiElimina
  5. Le cose che mi fanno più incazzare? Principalmente sono gli improvvisi cambiamenti di programma. Sono una persona che vive alla giornata ma nonostante ciò, se mi sono messo in testa di fare una cosa e per una qualunque ragione mi viene impedito di farla, divento una bestia.
    Un'altra cosa che mi fa imbestialire sono le regole idiote (e... cazzo quante ce ne sono !!! -in qualunque ambito oltretutto!-).
    Ovviamente in ogni caso la maggior parte delle mie incazzature quotidiane non può che essere indotta da comportamenti umani!..

    P.S: Grazie di cuore alla Firma Cangiante per avermi fatto depennare dalla lista dei prossimi acquisti occhiali scuri, cane e bastone...

    RispondiElimina
  6. Vorrei aggiungere una cosa che non mi era ancora successa: "quando vai a buttare la spazzatura e insieme al sacchetto butti anche le chiavi di casa che avevi nella stessa mano, e ti tocca ripescarle dal fondo del bidone dell'organico".

    RispondiElimina
  7. Pensa che oggi ho temuto di aver fatto la stessa cosa però con il libretto dell'auto.

    Fortunatamente l'avevo solo dimenticato sopra il televisore (qualcuno direbbe che sempre di spazzatura si tratta)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...