martedì 28 gennaio 2014

BACK TO THE ROOTS: BOOGIE WOOGIE

Back to the roots nasceva dalla curiosità quasi impossibile da soddisfare di andare a cercare e recuperare tutte quelle influenze musicali e quegli eventi che possono aver contribuito alla nascita della musica rock, diventando via via un divertente (almeno per me) excursus nella musica del passato, un modo per esplorare, conoscere, ascoltare e imparare cose nuove. Qua e là qualche piccolo collegamento si può iniziare anche a fare. La volta scorsa avevamo ascoltato un pezzo di Meade Lux Lewis e accennato al diffondersi, sul nascere degli anni '30, ai ritmi del boogie woogie. Lewis era uno dei tre componenti di quella che era consideratà la trinità del boogie woogie, con lui Pete Johnson e Albert Ammons. I tre registrarono diverse cose come trio e il loro contributo al diffondersi dello stile pianistico del boogie fu di fondamentale importanza. Sotto trovate un pezzo eseguito dall'accoppiata Johnson/Ammons: Boogie Woogie Dream.

Proprio Pete Johnson era solito accompagnarsi con il vocalist Big Joe Turner con il quale compose e incise sul finire degli anni '30 il brano Roll 'em Pete, considerato un antesignano dei pezzi rock 'n roll di la da venire. Tra gli artisti che in seguito incisero il brano troviamo proprio il compagno di Johnson, Albert Ammons.



Nessun commento:

Posta un commento