giovedì 23 gennaio 2014

BRADI PIT 86

Dopo il Golden Globe al nostro Sorrentino si spera in premi ben più prestigiosi (e ben più meritati).



Clicca sull'immagine per ingrandire.

Aiutaci a diffondere il verbo del Bradipo linkandolo. Fallo tu perché il Bradipo fa n'caz.

7 commenti:

  1. Be', Bradi Pitt è molto meglio del film di Sorrentino... non c'è gara ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche molto più bello di Sorrentino che con tutto il rispetto...

      Elimina
  2. ma infatti! Sorrentino "torna a Surriento".

    RispondiElimina
  3. A me l'unica cosa che sta sulle palle di Sorrentino è il batage pubblicitario martellante che Mediaset/Medusa e PierPierSilvio si sono fatti x la candidatura all'Oscar de "La Grande Bellezza". X il resto almeno due suoi film, L'Uomo in più e Il Divo, sono a dir poco eccellenti. La grande bellezza devo ancora vederlo, ma quando c'è un regista che dipinge l'Italia di questi anni e non la solita Italia anni 40/50 alla quale gli americani ci legano(e che con Tornatore/Benigni/Troisi/Salvatores ha "funzionato" e ci ha portato alla Academy), io lo sostengo quasi a priori.
    X il resto... W la Grande Lentezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente si scherzava su Sorrentino, probabilmente uno dei pochi registi italiani che propone qualcosa di valido e diverso dal solito. Personalmente ho visto solo Il divo che mi piacque parecchio anche se all'epoca preferii Gomorra, di Garrone, l'altro film di cui si parlava molto in quei giorni.

      Fino a prova contraria a Sorrentino tutto il mio rispetto.

      Magari giusto lavorare un po' sulla pronuncia inglese, sentirlo alla premiazione del Golden Globe è stato quasi imbarazzante :)

      Elimina
  4. Ah ah, l'inglese di Sorrentino me lo sono perso! :-)

    RispondiElimina