sabato 16 giugno 2012

MARVEL VINTAGE 9

Puntate precedenti

Grazie al successo ottenuto dal magazine dedicato a Miss America (del quale nel 1945 inizia la seconda serie) alla Timely iniziano a dedicare uno spazio sempre maggiore alle riviste al femminile, una serie di collane dedicate a dolci fanciulle protagoniste di avventure sentimental-umoristiche.

Il successo più grande di questo fortunato filone è senza dubbio la serie Millie the model. Duecentosette uscite all'attivo, dal primo numero datato inverno 1945 per i tipi della Timely, passando poi per le uscite targate Atlas Comics fino a raggiungere la sua fine solo nel dicembre del 1973 sotto l'ala protettrice della moderna Marvel Comics.

Legati alla serie uno dei primi annual pubblicati dalla Marvel (albi speciali a cadenza annuale) e ben quattro spin-off. Un successo enorme. La paternità (o maternità in questo caso) del personaggio è contesa dalla disegnatrice Ruth Atkinson, tra le prime donne a intraprendere la carriera di cartoonist, e il sorridente Stan Lee. Editor della serie ai suoi albori ancora l'attivo Vince Fago.

Millie the Model 1, cover di Mike Sekowski


Mentre le avventure della modella newyorkese mietevano il loro successo, provava ad affermarsi sulla scena dei comics d'oltreoceano anche l'infermiera Nellie, protagonista della serie Nellie the Nurse. Il fumetto esordisce nel 1945 ancora sotto la supervisione di Vince Fago. Rispetto alle uscite davvero esigue di alcune serie lanciate durante l'anno (vedremo in seguito come molte chiuderanno dopo una manciata di numeri), Nellie the Nurse riesce a infilare ben 36 albi.

Nellie the Nurse 1, cover di Mike Sekowski


Anche Patsy Walker, già apparsa nel magazine Miss America, ottiene la sua testata. Ben prima di venir trasformata dalla Marvel nell'eroina Hellcat, la rossa si difende in maniera più che dignitosa vestendo la parte della protagonista nella serie omonima Patsy Walker che riuscirà a portare a casa ben 124 uscite dal primo albo del 1945 fino all'ultimo del dicembre 1965.

Patsy Walker 1, cover di Mike Sekowski


Queste pubblicazioni si aggiungono a Tessie the Typist, serie lanciata già l'anno precedente e che conta tre uscite anche lungo il corso del 1945.

Tessie the Typist 3 (Mar. 45), artista sconosciuto


Minori le notizie riguardo la collana Georgie Comics lanciata nella primavera del 1945 e ispirata, come quasi tutte le altre, dal successo tributato dai lettori ai comics della Archie. Sembra che i protagonisti della serie muovano verso New York proprio da Riverside, cittadina dove sono ambientate proprio le avventure di Archie. Un minimo di credito anche questa serie lo ottiene accumulando diciannove uscite.

Georgie Comics 1, prim. 1945, cover di Frank Carin


Oltre alle storie al femminile continua, seppur con minor successo e forse minori pretese, il filone degli animali antropomorfi protagonisti di storie umoristiche. Le serie lanciate nel 1945 non godettero di grande seguito. Animated Movie Tunes contò solo due uscite così come Comics for Kids. Stessa sorte per Dopey Duck Comics e un solo numero invece per Dolly Dill. Ben cinque le uscite per Funny Frolics e nuovamente due per Komics Kartoons, tre per Krazy Krow e sette per Silly Tunes.

Le serie umoristiche erano quindi ancora ben presenti ma la loro vita editoriale era maggiormente travagliata rispetto alle serie rosa. Era la golden age del fumetto, tante proposte, montagne di fumetti spedite al fronte per i militari americani. Nessun lancio supereroistico avvenne nel 1945 a testimoniare il calo di interesse intorno a questo genere narrativo.

Cover di Vince Fago per Komic Kartoons 1


Dopey Duck 1, artista sconosciuto


Comics for Kids 1, artista sconosciuto


Funny Frolics 1, artista sconosciuto


2 commenti:

  1. Ellamiseria! Qui si stanno esplorando vette mai toccate. E completamente sconosciute. La storia editoriale di Patsy Walker sta cominciando a prendermi per davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa quanto materiale sarebbe carino recuperare :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...