domenica 23 ottobre 2011

A-Z: AA.VV. - HITS OF THE SIXTIES

Hits of the sixties è la classica compilation, tipo quelle che propongono su Mediashopping e simili. E' un triplo, 3 Cd con 20 successi provenienti dagli anni '60 su ognuno di essi. 60 pezzi in tutto (giustamente).

La compilation è molto votata ai ritmi beat, pop alla melodia con qualche incursione in territori più graffianti ed energici. Viene lasciata totalmente (o quasi) da parte la vena più sperimentale dei sixties. Qui ci sono proprio le hit.

Molti dei pezzi contenuti in questa bella compilation li ho già proposti nei vari appuntamenti di Back to the past ma carne al fuoco ve ne è ancora molta.

Nel 1968 i The Foundations incidono la pluricoverizzata Build me up buttercup che contribuì anche al successo del film Tutti pazzi per Mary.



Dal 1967 arriva il rock graffiante Tin Soldier ad opera degli Small Faces. Anche questo pezzo avrà l'onore di alcune rielaborazioni.



Ancora dal 1967 i The Troggs propongono la hit Love is all around.



Rock and Blues dal 1963 ad opera di Bob & Earl: Harlem Shuffle.

4 commenti:

  1. Morgana Willis24 ottobre 2011 15:01

    (Ebbene sì, io e Bruce ci siamo sposati!)

    Tra questi brani il mio preferito è The Harlem Shuffle di Bob & Earl.

    Ogni volta che ascolto Love is all around ripenso alla cover di Billy Mack (Bill Nighy) nel film Love actually (sono sicura che se le ragazze fossero a seno nudo questo sarebbe il video preferito di Zio Robbo).

    RispondiElimina
  2. Love actually non l'ho visto, sono comunque molto contento per te e Bruce. Congratulazioni!

    RispondiElimina
  3. Anch'io sono una cogliona... Bruce si è preso gioco di me: è già sposato con la modella Emma Heming!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...