domenica 24 luglio 2011

A-Z: 10 YEARS

Come successo già l'anno scorso prima delle vacanze, qualche nuova idea per il blog si sta affacciando alla mente. Il desiderio maggiore è quello di dare più spazio alla musica. Già da tempo ho iniziato ad affiancare ai vari appuntamenti di Back to the past il nuovo Music Box che volevo usare per proporre brani anche recenti che avessero per me un significato particolare. Ho notato che per tirar fuori qualcosa dal cilindro in questo senso devo essere davvero ispirato. Infatti i Music box sono stati al momento relativamente pochi.
Ora mi sta frullando in testa un'altra idea.
Nel corso degli anni (molti ormai), sono venuto in contatto con tantissima musica, tanti gruppi, generi diversi e così via. Una parte è rimasta ben impressa, altra è scivolata via, alcuni dischi non li ascolto da anni, altri pezzi li ho ascoltati solo un paio di volte, alcuni li ho consumati. Musica che è arrivata tramite consigli, amici, Tv, tramite la rete e soprattutto grazie alle riviste musicali specializzate.
Buona musica, capolavori, cose molto vicine alle mie corde, musica dozzinale, spazzatura, di tutto un po'...
Ho sempre avuto una fissa. Quando qualcuno mi consigliava qualcosa, quando leggevo una bella recensione, quando qualcosa mi colpiva, prendevo un appunto.
Mi segnavo un nome per aver poi modo in seguito di andare ad ascoltare qualcosa su Youtube o procurarmi un Cd, etc...
Lo faccio ancora, soprattutto con i libri.
Mi è rimasta quindi la possibilità di andare a recuperare molte delle cose che ho ascoltato (o magari NON ho ascoltato) nel corso degli anni (decenni?). Figo Eh?
E ora posso proporveli, dai capolavori alla merda. Siete contenti?
Non ho però voglia di scervellarmi più di tanto quindi puro (+ o -) ordine alfabetico. Magari scoprirete qualcosa di nuovo o qualcosa di vecchio, qualcosa che vi piacerà o semplicemente qualcosa che vi farà ridere per quanto è brutto.
E' ben inteso che di molte di queste cose io non so (più) un cazzo.
Spero possa essere divertente.

Iniziamo subito: 10 Years con l'album The autumn effect.

Bene, devo dire che non so chi questi baldi giovani siano. Americani di Knoxville, attivi dal 2002 esordio nel 2004. L'album in questione esce nel 2005 e il singolo Wasteland pare abbia riscosso un buon successo nei circuiti alternative metal.

Ascoltiamocelo e fatemi sapere che ne pensate (del pezzo e della nuova idea).



Change my attempt good intentions...

Crouched over
You were not there
Living in fear
But signs were not really that scarce
Obvious tears
And I will not
Hide you through this
I want you to help
Please see
The bleeding heart perched on my shirt

Die, withdraw
Hide in cold sweat
Quivering lips
Ignore remorse
Naming a kid, living wasteland
This time you've tried
All that you can turning you red

Change my attempt good intentions
Should I, could I
Here we are with your obsession
Should I, could I

Crowned hopeless
The article read living wasteland
This time you've tried
All that you can turning you red
but I will not
Hide you through this
I want you to help

Change my attempt good intentions
Should I, could I

Here we are with your obsession
Should I, could I

Heave the silver hollow sliver
Piercing through another victim
Turn and tremble be judgmental
Ignorant to all the symbols
Blind the face with beauty paste
Eventually you'll one day know

Change my attempt good intentions
Limbs tied, skin tight
Self inflicted his perdition

Should I, could I
Change my attempt good intentions
Should I, could I
Should I, could I

7 commenti:

  1. E' molto bella l'idea di condividere con noi la tua musicoteca :-)
    Lo sapete che "musicoteca" è una parola che nei dizionari on-line non esiste?
    Il pezzo dei 10 Years mi piace!
    Questi nuovi post A-Z mi permetteranno di ampliare la mia cultura musicale... per questo ti dico grazie :-)

    RispondiElimina
  2. Anche a me l'idea piace parecchio.
    Il pezzo un po' meno, non è il mio genere...

    RispondiElimina
  3. L'idea in effetti mi ha preso.

    Questi 10 Years penso di essermeli appuntati leggendo RockHard quando lavoravo ancora in risposta al call center.

    Li ho ascoltati pochissimo, l'album suona poco vario e poco originale. Il singolo tutto sommato si fa ascoltare. Anche nel genere c'è sicuramente di meglio.

    La cosa positiva dell'iniziativa penso sia quella di proporre un sacco di roba diversa. Di volta in volta i vari pezzi avranno la possibilità di essere apprezzati da qualcuno.

    Speriamo :)

    RispondiElimina
  4. L'idea ha preso anche me! Te l'ho rubata ;-) Devo pagarti i diritti d'autore?

    RispondiElimina
  5. Naaaaaaa. Mi basta la soddisfazione ;)

    RispondiElimina
  6. Mai sentiti, ma davvero nulla di chè. Meglio gli Staind a questo punto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...