lunedì 4 novembre 2013

LUCCA COMICS 2013

Secondo appuntamento consecutivo (e in assoluto) per me con il Lucca Comics and Games, manifestazione che per svariati motivi mi sono goduto ancor più dell'anno scorso. Innanzitutto è risultata vincente la scelta dell'auto a discapito del treno, con l'amico Luca in circa tre ore e mezzo abbiamo raggiunto il centro di Lucca il mattino del 1 Novembre, anche la ricerca del parcheggio non è stata un trauma, dura sì ma fattibile.

Grazie all'appoggio di Giuseppe che presentava il libro di Vincenzina e che aveva diritto a un paio di ridotti espositori, anche l'ingresso in fiera è stato decisamente rapido.

L'afflusso massiccio di pubblico ovviamente ha creato folle degne di un evento di così grande richiamo (sembra si sia nuovamente battuto il record di presenze), ciò nonostante la mia impressione è stata quella di padiglioni più vivibili rispetto all'anno precedente. Forse è stata semplicemente fortuna nella scelta dei tempi, forse il fatto di aver spostato Panini Comics/Disney e il materiale Lion/Dc in uno stand a parte ha decongestionato il padiglione principale con gli altri editori: 001, Bao, Coconino, J-Pop, Star, Tunuè, etc...

Intendiamoci, c'era casino, sempre troppo, però mi sono trovato decisamente meglio dell'anno scorso, Lucca poi è stupenda, il tempo ha retto bene nel complesso, eravamo anche logisticamente ben piazzati per la notte, insomma è andato tutto davvero bene.

L'atmosfera è come sempre resa magica e divertente dalla miriade di cosplay, gente sempre gentile e disponibile a mettersi in posa per una foto e a scambiare due chiacchiere, abbiamo parlato con un Iron Man sfinito che si era portato addosso più di 20 kg. di armatura (fantastica) per tutto il giorno, vera devozione alla causa.

Quest'anno sono riuscito anche a entrare al Japan Palace andandoci a pomeriggio inoltrato, cosa che non mi era riuscita l'anno scorso, in compenso non ci è stato possibile entrare allo stand della Warner e nell'area Games causa code (diciamo anche che il nostro interesse non era così alto da giustificare attese simili).

So di aver bucato l'incontro con qualcuno di voi che è passato a trovarci allo stand della Vince mentre io ero in girula e Giuseppe senza telefono per chiamarmi (gli organizzatori non forniscono prese di corrente per ricaricare i telefoni, almeno nella Self Area, mah!). Mi dispiace davvero tanto e mi scuso, però avete avuto modo di fare due chiacchiere con Giuseppe che è sempre un piacere.

Sono riuscito però a incontrare Valentina e Matteo ed è stato davvero un grandissimo piacere. Due persone carinissime e simpatiche delle quali vi consiglio di seguire il blog sempre ricco di un sacco di spunti interessanti argomentati con passione e competenza (lo trovate qui). Mi è parso di scorgere da lontano anche quel Magneto di Cyberluke ma non mi è riuscito di raggiungerlo tra la folla.

Interessanti anche alcune delle mostre di Palazzo Ducale come quelle dedicate a Terry Moore, Giulio De Vita, Guy Delisle e a Herman.

Nel frattempo Vincenzina ha mosso i suoi primi passi nel mondo dell'editoria, andatela a trovare, ve ne innamorerete. La trovate qui.

 

15 commenti:

  1. Grande Dario!!! Ottimo Resoconto dell'evento Lucchese! E' stato davvero un piacere incontrarti! Dispiace tanto di non essere riusciti ad andare alla Self Area, tuttavia io e Vale stavamo pensando di rimediare un pò comprando online Vincenzina per la nostra cuginetta, magari come regalo di santa Lucia o Natale, ho guardato ora la pagina per l'acquisto online e ci sembra un ottimo pensiero!;)
    Grazie infine per la menzione nell'articolo e per il link al blog, vedremo di fare a breve anche il nostro resoconto sull'evento, sulle mostre e sui nostri acquisti ( che non abbiamo ancora praticamente sfogliatoXD)
    A presto!
    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto il vostro pezzo allora :)

      Per la vostra cuginetta c'è anche un'altra idea se vi piace, Giuseppe ha fatto fare un paio di giocattoli di Vincenzina, a Laura è piaciuto molto il gioco in legno, tipo quei giochi che c'erano quando eravamo piccoli dove dovevi infilare dieci palline negli appositi buchi giocando con l'equilibrio, davvero carino. Non so se è già disponibile on-line.

      Sul resoconto ho anche omesso la parte dedicata alle conferenze, seria e professionale quella della Lion (nonostante Danesi sia un tipo simpatico), decisamente più caciarona e cazzara quella di Panini/Marvel. Che gli editor pensino di essere anche loro delle vere star? :)
      Elimina

      Elimina
    2. Ciao Dario! Si l'idea del giocattolo ci piacerebbe molto per Santa Lucia o Natale. Dove possiamo trovarlo secondo te? Perchè lo abbiamo cercato on line, ma nn lo abbiamo trovato :(

      Elimina
    3. Ciao Valentina, chiedo a Giuseppe come si può fare e vi faccio sapere.

      Ciao

      Elimina
  2. Ne stanno parlando in tanti come una delle migliori Lucca di sempre, in quanto a "spettacolo" e a presenze. personalmente non amo resse del genere. Ho già avuto le mie difficoltà in passato (in questo sono abbastanza orso :)
    E poi a vedere roba a fumetti e non poter spendere quei venti, venticinque milioni di euro per comprare tutto, soffrirei "abbestia".

    P.S.: Grande Vincenzina e grande Giuseppe (che pazienza, ma disegna tutto tutto in vettoriale?)
    Però un pensierino per una delle prossime, voglio farcelo, va.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io soffro solitamente anche la gente in via Roma. Quest'anno, nonostante tutto, l'ho trovata più vivibile degli anni passati. E' filato tutto liscio, forse sono entrato nei padiglioni giusti nei momenti giusti non so, fortuna? Però l'anno scorso a mio avviso era peggio, credo che l'aver spostato Panini, Lion e Disney abbia aiutato il padiglione editori. Poi è bello andarci perché è una festa, l'ambiente e l'aria che si respira sono favolosi. Certo, i soldi. Anche io ho comprato relativamente poca roba, però mi son divertito assai.

      Per Giuseppe e la sua tecnica dovrei farti rispondere direttamente da lui per non dirti cose inesatte, però fa tutto con il Mac e penso si appoggi quasi totalmente a Illustrator, non prendere però la mia affermazione come vangelo, ti faccio sapere.

      Elimina
  3. Wowww un weekend impegnativo ma anche divertente immagino! Non ho mai partecipato a questo evento, è vero che non sono così appassionata di giochi e fumetti (leggo solo Dylan Dog), ma dev'essere bello per gli appassionati, anche se c'è da fare taaanta fila!
    Lucca poi è splendida, hai ragione!
    Buona settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In più io non ho fatto neanche la fila... :P

      Ciao, buona settimana anche a te :)

      Elimina
  4. Purtroppo per me quest'anno è stato davvero un incubo, tra amici ritardatari/disinteressati e la pioggia battente di sabato che ha reso impraticabili sia gli spostamenti nella città sia le visite ai padiglioni.
    Peccato, perché avrei voluto vedere un sacco di cose e persone, tra cui anche Giuseppe che l'anno scorso è stato carinissimo dal vivo!
    Tutta arte che entra: l'anno prossimo, vista tutta la gente che, bene o male, conosco via blog o facebook e che si riversa a Lucca, andrò da sola (tanto sola non sarò :)) e per almeno 2 o 3 giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non avevo mica capito che saresti stata presente anche tu, altrimenti ci si sarebbe potuti incontrare :(

      Noi abbiamo fatto due notti a Lucca ed è il tempo ideale per godersi la fiera, i primi giorni sono più calmi e nel complesso hai delle speranze di beccare anche qualche giornata di tempo clemente. A parte il pomeriggio di Sabato non è stato così drammatico per noi e anche in quei momenti di forte pioggia siamo sempre stati al chiuso. Siamo stati fortunati, è andata bene, non c'è che dire...

      Elimina
    2. Guarda, Acalia Fenders di Prevalentemente anime e manga aveva indetto un incontro, c'era anche il raduno antristico.. io vi vedrei volentieri tutti ma quando si è accompagnati da un gruppone di amici che non bazzicano blog, fumetti, cinema o altro (e che quindi già rimangono frastornati e vorrebbero fuggire dopo 10 minuti) rimane difficile dire "ok, io vado a farmi i fatti miei voi rimanete pure in giro, ci si ribecca all'uscita" XD

      Sarà per l'anno prossimo!! :D

      Elimina
    3. Ero a conoscenza dell'evento organizzato da Acalia, all'ora X ero però da un'altra parte di Lucca, sempre in fiera. Speriamo nell'anno prossimo :)

      Elimina
  5. Peccato non esserci incontrati, quando sono passata dallo stand c'era quel problema con il telefono (e Giuseppe è stato davvero gentilissimo :D).
    Sarà per la prossima fiera ^^

    PS Toglimi una curiosità, sei di Torino? Io ci metto lo stesso tempo ad arrivare a Lucca ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio di Torino (beh, Moncalieri in realtà), anche tu?

      Elimina
    2. Sì, anche io (io sono proprio di Torino) :D

      Elimina