venerdì 18 maggio 2012

2 ANNI

Sono talmente fuso da essermene dimenticato. Ieri questo blog ha compiuto due anni, due anni che devo dire mi hanno regalato momenti divertenti e parecchie soddisfazioni. Grazie a questo blog ho conosciuto persone nuove, alcune anche fisicamente (ma non carnalmente, sia chiaro, sono un uomo sposato io :), ho iniziato la bellissima collaborazione con Orlando e Fumetti di Carta, ho avuto recentemente anche l'onore di essere ospitato su L'ora blu e ho tirato giù un paio di pezzi con Black e Lozirion di cui sono molto contento. Soprattutto insieme a tutti voi ci si è divertiti parecchio e ne approffitto per ringraziare tutti quelli che passan di qui e magari lasciano un commento (ma anche chi non lo fa). Un ringraziamento particolare allo Zio (aka Il Merda) grazie al quale questo blog è nato.

Per festeggiare ripropongo il primo post pubblicato due anni fa.


MA E' PROPRIO NECESSARIO?

Sono seduto davanti alla schermata bianca del primo post di questo nuovo blog e mi chiedo....
Ma è proprio necessario "arricchire" la rete con un altro blog?
La risposta mi si presenta da sola senza doverci pensare sopra neanche tanto.
La risposta è no. Semplicemente.
Tuttavia, dopo aver preso atto di questa semplice considerazione, me ne frego e il blog lo piazzo lo stesso tanto di spazio non ne manca.
Mi è venuta voglia di scrivere qualcosa dopo aver seguito per un periodo il blog del mio caro amico "Zio Robbo".
La possibilità di commentare gli interventi, sempre interessanti e divertenti, del buon vecchio Zio Robbo di quartiere (cosa che continuerò a fare) mi ha convinto ad aprire un blog sul quale dare sfogo alle mie voglie di scribacchino.
Il titolo del blog è mutuato direttamente dalla firma che ho usato sugli spazi messi a disposizione dallo Zio di cui sopra, i contenuti saranno cangianti e assolutamente aperiodici. L'intenzione è quella di parlare delle cose che piacciono a me (come a molti altri) con la speranza di scambiare idee e "visioni" delle stesse con altre persone.
Guardare le cose che "riempiono" la nostra vita con gli occhi degli altri è spesso interessante.
Allora film, libri, fumetti, musica, accadimenti e quant'altro la mia testa avrà voglia e capacità di commentare entreranno in questo (non necessario) blog.

Ciao

La Firma Cangiante

8 commenti:

  1. augurissimi di buon bloggheanno! e cento di questi giorni, forse anche di più...

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri al blog!!!

    E il tuo compleanno quand'è? ;-)
    Ti farò gli auguri in ritardo: oggi è troppo presto, dicono che fare gli auguri di compleanno in anticipo porti male, e domani non mi collegherò. Magari ti porto un ricordino da Milano. Mumble... mumble... L'unico presente che mi viene in mente è il panettone :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani giornata impegnativa eh?

      Elimina
    2. Sono tornata a casa poco fa. Se non sbaglio ieri era il tuo compleanno :-) TANTI AUGURI!!! Happy Birthday to You!
      Ieri è stata una giornata surreale. Ci hanno fatto entrare alle 8 e 30 del mattino e i provini sono iniziati soltanto alle 11 e 30. Prima abbiamo dovuto applaudire e fare casino a comando. Ecco perché odio la televisione. Ho fatto il provino alle 15. Mi faranno sapere entro il 30 giugno. Ci metto una pietra sopra, è meglio :-) Dopo il provino sono andata al cinema a vedermi due film, uno dietro l'altro: Dark Shadows e The Avengers (non l'avevo ancora visto). Il film di Tim Burton è abbastanza divertente ma da un certo punto in poi mi ha annoiata. I SuperEroi mi hanno divertita dall'inizio alla fine :-)
      "Stark! Ci occorre un piano di attacco!"
      "Io ho un piano: attacco."

      Elimina
    3. Incrociamo le dita per il provino.

      Elimina
  3. Magari un ennesimo nuovo blog non è affatto necessario... ma magari lo è per noi stessi.
    Finché sentirai che di dà qualcosa, tenilo in vita.
    Quando sarà il momento di chiudere e passare ad altro, lo capirai. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo per ora non ho intenzione di mollare :)

      Elimina